News

DOMENICO ANTONIO MANCINI | Vies Du Port - Regards croisés sur l'espace portuaire | TALK

DOMENICO ANTONIO MANCINI | Vies Du Port - Regards croisés sur l'espace portuaire | TALK

Venerdì 23 settembre alle ore 15 Domenico Antonio Mancini parteciperà ad un incontro con Maria De Vivo e con Bianco-Valente e Raffaela Mariniello nell'ambito del convegno "Vies du Port. Regards Croisés sur l'espace portuaire" che si terrà a Palazzo del Mediterraneo in via Nuova Marina, 59. La tavola rotonda che concluderà il convegno, sarà un'occasione per discutere i temi affrontati nelle sessioni del convegno attraverso le opere e i progetti degli artisti invitati. "Vies du Port. Regards Croisés sur l'espace portuaire" è un convegno proposto dall'Università di Napoli "L'Orientale" in collaborazione con "Federico II" e "Parthenope", finanziato nell'ambito del progetto DEFI (Développement d'espaces francophones d'innovation) promosso dall'Agence Universitaire de la Francophonie (AUF) - Direction régionale Europe de l'Ouest, volto alla valorizzazione della francofonia universitaria europea nei paesi non francofoni. Partner del progetto l'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale, l'Institut français di Napoli.

  • Palazzo del Mediterraneo
  • Via Nuova Marina 59, Napoli
  • 22 – 23 settembre 2022
MARZIA MIGLIORA | PASOLINI E LA MARGINALITÀ DEI LUOGHI. INCONTRI CON L'ARTE CONTEMPORANEA. Gli artisti incontrano Pasolini: I luoghi e le storie (seconda parte) | TALK

MARZIA MIGLIORA | PASOLINI E LA MARGINALITÀ DEI LUOGHI. INCONTRI CON L'ARTE CONTEMPORANEA. Gli artisti incontrano Pasolini: I luoghi e le storie (seconda parte) | TALK

Il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini è l’occasione per ricostruire il complesso legame che lo scrittore e regista ha avuto con l’arte contemporanea. Critici, storici dell’arte e soprattutto artisti italiani e stranieri, ci aiuteranno a capire come la sua figura, i suoi film, i suoi libri, nonché il suo modo di indagare il mondo e le sue contraddizioni, la sua necessità di esplorare i luoghi e conoscere le persone che li abitano, continuino a svolgere un ruolo importante nella nostra cultura e nelle pratiche artistiche.

  • MAMbo
  • Via Don Giovanni Minzoni 14, Bologna
  • 22 settembre 2022
JOSEPH KOSUTH | Landscape of Desire - 4th Industrial Art Biennal | GROUP SHOW

JOSEPH KOSUTH | Landscape of Desire - 4th Industrial Art Biennal | GROUP SHOW

In collaborazione con il Museo archeologico dell'Istria (AMI), il Museo storico e marittimo dell'Istria (PPMI) di Pola e il Museo d'arte moderna e contemporanea (MMSU) di Fiume, la quarta Biennale d'arte industriale (IAB 04) si svolgerà a Labin, Raša, Pola e Rijeka dal 17 settembre al 29 ottobre 2022.

  • Labin, Raša, Pola e Rijeka
  • Croazia
  • 17 settembre – 29 ottobre 2022
WILLIAM KENTRIDGE | SOLO SHOW @ Royal Academy of Arts, Londra

WILLIAM KENTRIDGE | SOLO SHOW @ Royal Academy of Arts, Londra

Il 24 settembre la Royal Academy of Arts ospiterà una grande mostra sull'opera di William Kentridge, artista sudafricano di fama internazionale e accademico onorario della Royal Academy. La mostra riunirà importanti opere che vanno dagli anni Ottanta a oggi, tra cui disegni a carboncino, film d'animazione, un teatro meccanico, sculture, arazzi e performance. Sebbene a volte il suo lavoro sia semi-autobiografico, l'artista utilizza anche la storia per evidenziare le iniquità, le barbarie e le assurdità del mondo moderno. Una particolare area di interesse è la colonizzazione europea e l'eredità post-coloniale in corso nel continente africano. William Kentridge sarà la mostra più significativa finora realizzata nel Regno Unito e promette di rivelare un artista all'apice della sua creatività.

  • Royal Academy of Arts
  • Londra
  • 24 settembre – 11 dicembre 2022
ILYA & EMILIA KABAKOV | Aria di Capri - Festival del Paesaggio, VI Edizione | GROUP SHOW

ILYA & EMILIA KABAKOV | Aria di Capri - Festival del Paesaggio, VI Edizione | GROUP SHOW

La sesta edizione del Festival del Paesaggio, curata da Arianna Rosica e Gianluca Riccio, celebra la figura di Edwin Cerio in occasione del centenario del celebre “Convegno sul Paesaggio” (1922 -2022) organizzato sull’isola dall’allora sindaco nell’estate del 1922. Aria di Capri, titolo scelto per questa nuova edizione del Festival, è il nome di un libro di Cerio pubblicato nel 1927, in cui lo scrittore e intellettuale caprese immagina l’isola come un luogo creato e continuamente ricreato dalle parole e dalle immagini prodotte dagli scrittori, dai poeti e dagli artisti che hanno abitato questo luogo straordinario. L'installazione "The observer" di Ilya e Emilia Kabakov è immersa nella piccola Cappella nel giardino della Villa.

  • Villa San Michele
  • Anacapri
  • 9 settembre – 10 ottobre 2022
ALFREDO JAAR | Padiglione Rosso, Talk con l'artista: giovedì 22 settembre h. 18:00 | Art Line, CityLife Park, Milano

ALFREDO JAAR | Padiglione Rosso, Talk con l'artista: giovedì 22 settembre h. 18:00 | Art Line, CityLife Park, Milano

“Padiglione Rosso è una cornice che riporta CityLife da una scala gigantesca a una più umana”, racconta Alfredo Jaar,“una semplice cornice che regala all’osservatore una visione complessiva e la possibilità di avere tutto sotto controllo. Padiglione Rosso offre uno spazio di silenzio, di meditazione, di pensiero. Uno spazio per pensare allo stato della cultura e della finanza del mondo contemporaneo. Uno spazio per pensare allo stato della cultura e della politica del mondo contemporaneo. Padiglione Rosso è uno spazio di resistenza, uno spazio di speranza”. La progettazione architettonica dell’opera è stata eseguita da AOUMM.  L'artista sarà presente all'evento.

  • CityLife Park
  • 22 settembre 2022
GARY HILL | Sums & Differences | GROUP SHOW @ LÁ Art Museum

GARY HILL | Sums & Differences | GROUP SHOW @ LÁ Art Museum

La mostra Sums & Differences riunisce opere di Gary Hill, Steina e Woody Vašulka. L'obiettivo è presentare i punti in comune delle loro prime esplorazioni e la successiva divergenza delle loro pratiche artistiche, le loro interpretazioni concettuali, performative e contemplative del fisico e dell'immateriale, lungo tre traiettorie uniche che riflettono le loro sensibilità distinte e le loro sintassi uniche.

  • LÁ Art Museum
  • Hveragerði, Iceland
  • 17 settembre – 18 dicembre 2022
MARINA ABRAMOVIĆ | Gates and Portals | SOLO SHOW @ Modern Art Oxford

MARINA ABRAMOVIĆ | Gates and Portals | SOLO SHOW @ Modern Art Oxford

Marina Abramović presenta una nuova mostra site-specific basata sulla performance al Modern Art Oxford. Gates and Portals esplora gli stati transitori dell'essere, con ogni visitatore che partecipa come performer insieme a un piccolo gruppo di altre persone. Durante la mostra i visitatori incontreranno porte e portali che sollecitano la contemplazione della consapevolezza corporea e della coscienza elevata.

  • Modern Art Oxford
  • 30 Pembroke Street, Oxford
  • 22 settembre 2022 – 5 marzo 2023
REINHARD MUCHA | Der Mucha - An Initial Suspicion | SOLO SHOW @ Kunstsammlung Nordrhein Westfalen

REINHARD MUCHA | Der Mucha - An Initial Suspicion | SOLO SHOW @ Kunstsammlung Nordrhein Westfalen

L'opera di Reinhard Mucha, con la sua ridefinizione di scultura, fotografia e installazione, è considerata una delle posizioni artistiche più importanti dagli anni Ottanta a oggi. Con la mostra dedicata all'artista, nato a Düsseldorf nel 1950, la Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen unirà installazioni a lungo inedite con opere di diverse fasi creative nelle sue due sedi, K20 e K21, a partire dal 3 settembre 2022, creando così un panorama che abbraccia più di quattro decenni di lavoro artistico.

  • Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen
  • Düsseldorf
  • 3 settembre 2022 – 22 gennaio 2023

Archivio News

Mostra Attuale