News

ILYA AND EMILIA KABAKOV | Centre Pompidou

ILYA AND EMILIA KABAKOV | Centre Pompidou

Il Centre Pompidou ha organizzato un tributo ad Ilya Kabakov (1933-2023) con una mostra curata da Nicolas Liucci-Gounikov. La mostra presenterà l'installazione inedita Two Times (2020) di Ilya ed Emilia Kabakov, un allestimento museografico che evoca sia un museo della scienza che l'abside poligonale di una chiesa. L'installazione presenta cinque dipinti di grande formato che evidenziano la pratica del “collage pittorico” di Ilya Kabakov sulla scia della Pop art. I dipinti sono stati strappati e incollati. Strappandoli e incollandoli insieme, Kabakov ha dipinto immagini che vanno da dipinti antichi a foto di un futuro radioso riprodotte nelle riviste sovietiche. Il Centre Pompidou esporrà anche importanti opere della sua collezione permanente, tra cui una documentazione sull'innovativa mega installazione We Are Living Here di Ilya ed Emilia, esposta al museo nel 1995.  

  • Centre Pompidou
  • 22 maggio 2024 – 25 marzo 2025
ALFREDO JAAR | vincitore del IV Premio Mediterraneo Albert Camus

ALFREDO JAAR | vincitore del IV Premio Mediterraneo Albert Camus

La giuria del IV Premio Mediterraneo Albert Camus si è riunita a Minorca il 3 maggio 2024 dove Javier Gomá e da N'Goné Fall, Miquel Molina, José Luis Pérez Pont e Anne Prouteau, hanno deciso di premiare all'unanimità Alfredo Jaar. Un artista universale che trascende territori e culture. Un creatore la cui opera, in costante risonanza con le convulsioni del mondo, apre le porte a futuri possibili. Sempre nel rispetto degli altri, in un impegno al servizio della giustizia sociale, la sua opera poetica raggiunge tutti i pubblici, accende il dialogo e fornisce chiavi di lettura del mondo.  

  • Minorca
  • 3 maggio 2024
ALFREDO JAAR | Group show

ALFREDO JAAR | Group show

Why War? è una mostra d'arte contemporanea che si interroga sul fenomeno multiforme della guerra e, partendo da diverse esperienze estetiche, apre spazi di dibattito che mettono in discussione la persistenza della violenza bellica. Artisti partecipanti: Alfredo Jaar, Francesc Abad, Kader Attia, Isabel Banal, Bleda y Rosa, Juan Manuel Echavarría (con Gabriel Ossa e Fernando Grisález), Rula Halawani, Shirin Neshat, Fernando Sánchez Castillo, Francesc Torres.

  • Born Centro de Cultural I Memòria
  • Plaça Comercial, 12, Ciutat Vella, 08003 Barcelona, Spain
  • 18 marzo – 29 settembre 2024

Mostre Attuali